In offerta!

Il dubbio dell’avvocato

13,90 13,20

“Un giallo che coinvolge fino all’ultima pagina, letta trattenendo il respiro. Il dubbio dell’avvocato diventa quello del lettore, in questa Torino sospesa tra bon-ton e intrighi e dove tutti custodiscono un segreto inconfessabile.” (Patrizio Romano – LA STAMPA)

“Una trama dal ritmo incalzante. Laura P. Cavallo dosa sapientemente indizi e colpi di scena, senza rinunciare all’ironia.” (Simona Lorenzetti, CORRIERE DELLA SERA)

“Lo stile di Laura P. Cavallo è muscolare ed ‘epidermico’: è pelle che suda.” (Massimo Tallone)

“A un certo punto ho creduto di essere io l’assassina!” (Marcella Brianda)

COD: 978-88-85785-81-6 Categorie: ,

Descrizione

di Laura P. Cavallo

Alessandra Rizzo è un avvocato penalista che vive e lavora aTorino ma sente forti le proprie radici di donna del Sud.

Un evento drammatico le ha lasciato profonde cicatrici che lei prova a nascondere con la sua vitalità e la sua prorompente energia, ma il passato non si cancella e spesso un velo di malinconia fa da sottofondo ai suoi pensieri e ai suoi stati d’animo.

In questa sua prima “indagine” si trova ad assumere la difesa di un uomo sospettato dell’omicidio della moglie; la scena del crimine però è confusa e sul luogo del delitto viene ritrovata la scritta “DIO”.

L’omicidio è presto seguito da un altro e il mistero si infittisce fino a condurre il lettore verso un inaspettato finale.

Alessandra Rizzo è uno di quei personaggi che si fanno immediatamente amare per la genuinità dei suoi comportamenti e per le sfumature del suo carattere.

pag. 212

€ 13,90

ISBN 978-88-85785-81-6

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g
Dimensioni 17 × 12.8 × 2 cm
Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il dubbio dell’avvocato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *