In offerta!

La Venere dei narcisi

16,00 15,20

Carla Perrone

è nata e vissuta tra Torino e Alassio. Ha studiato psicologia continuando poi a interessarsi di materie sociali, psicologiche, spirituali ed esoteriche.
Da tempo si è dedicata alla regressione facendosi seguire da un’allieva del migliore e più famoso psicoterapeuta americano. Vive, studia e lavora tra la sua città d’origine e la campagna del cuneese dove amministra una tenuta agricola della famiglia da generazioni. Ama viaggiare, l’arte e la natura.
Ha già pubblicato Il Sussurro del Colibrì con Booksprint.

COD: 978-88-9291-012-6 Categorie: , ,

Descrizione

di Carla Perrone

Argenta nasce nel primo dopoguerra, figlia di una famiglia nobile genovese che prospera grazie ai ricchi possedimenti in Argentina. Lei vive al di fuori degli schemi e delle regole sociali e morali in un mondo che le va stretto e in cui non si riconosce. Nel corso della sua vita tormentata distruggerà a poco a poco tutto ciò che ha intorno, apparentemente incurante della sofferenza e del senso di abbandono che pervadono le persone che cercano di amarla.

Clara, la figlia di Argenta, ormai adulta, ripercorre la storia di famiglia attraverso il filtro del suo travagliato rapporto di amore-odio nei confronti di una madre feroce e assente.

Gli anni del boom economico, i viaggi in Argentina, la ricchezza e le cadute fanno da sfondo a una storia di famiglia in cui ognuno cerca di salvarsi dall’ombra immensa della bipolare Argenta. Una vicenda narrata con grande sensibilità, da cui emerge con tutto il suo carico di sofferenza la ferita dei figli non amati.

pag. 240

€ 16,00

ISBN 978-88-9291-012-6

Informazioni aggiuntive

Peso 280 g
Dimensioni 21 × 15 × 2.5 cm
Anno di pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Venere dei narcisi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *