Il delitto della casa dei draghi

11,90

Descrizione

di Lionello Capra Quarelli

Un trafficante d’arte, aristocratico elegantissimo ma ormai impoverito, trova la morte nell’austero studio del proprio appartamento, come lui raffinato ma decaduto. Un movente misterioso e inaspettato arma la mano dell’assassino risolvendo il male di vivere dell’uomo.

Un bellissimo giovane, baciato dalla fortuna, talentuoso e competitivo, viene aggredito alle spalle sul portone di casa. Quella che sembra una rapina finita male, si rivelerà qualcosa di diverso.

Un’anziana baronessa viene rinvenuta senza vita dalla fedelissima collaboratrice domestica, nella bella palazzina situata nel cuore del raffinato quartiere della Crocetta. Il medico incaricato di redigere il certificato di morte non è convinto e richiede l’esame autoptico che darà una risposta inattesa.

Tre nuove inchieste per il commissario De Nicola che, con la consueta sagacia e sensibilità, collabora con il Pubblico Ministero Enrica Risso per fare luce su questi delitti.

Ancora una volta Torino è il palcoscenico, affascinante e per certi aspetti inquietante, in cui il commissario si muove e lavora affiancato dai suoi fidi collaboratori. 

Anche la vita privata del commissario subirà dei cambiamenti.

pag. 200

€ 11,90

ISBN 978-88-85785-39-7

Informazioni aggiuntive

Peso 180 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il delitto della casa dei draghi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *