In offerta!

Litania delle madri

18,00 15,30

Descrizione

di Cesare Branchi

La pediatra genovese Silvia Noli si trova bilocata nell’antico e popolare quartiere di via Madre di Dio (distrutto da tempo), durante l’estate del 1952, l’anno precedente la sua nascita. Incredula e sconcertata, Silvia scopre di essere Gina, sua madre, sposata con Roberto, suo padre, mitico partigiano comunista. La vita cristallina dei genitori le sarà oscurata da truci misfatti e spaventose rivelazioni concernenti l’attività criminale del padre e dei suoi amici, ex partigiani.

Quando Silvia Noli si risveglia dal coma su un letto dell’ospedale, al suo capezzale vede Gina, la madre, con la quale non riesce più a dialogare. Le due donne si separano all’insegna del risentimento, dell’amarezza e della frustrazione.

Inizia così un percorso di ricerca, analisi e investigazione che segnerà definitivamente il rapporto tra le due donne e rappresenterà, per ognuna di loro, un vero e proprio percorso di “individuazione”, così come Jung intende il raggiungimento del proprio Sé più autentico.

pag. 320

€ 18,00

ISBN 978-8885785-48-9

Informazioni aggiuntive

Peso 400 g
Dimensioni 21 × 15 × 1.6 cm
Anno di pubblicazione

2019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Litania delle madri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *