In offerta!

Il kamikaze di cellophane

16,50 15,65

COD: 978-88-85785-73-1 Categoria:

Descrizione

di Ferdinando Salamino

Cosa può trasformare un ragazzino mite e amante dei libri in uno spietato assassino?

Cresciuto accanto a una madre fragile e a un padre violento, Michele Sabella racconta in prima persona l’insorgere della psicosi e il conseguente ricovero nell’istituto psichiatrico dove resterà prigioniero per quasi tre anni. Tra quelle mura si innamora di Elena, ventunenne anoressica.

Quando, pochi giorni dopo la dimissione dall’istituto, la ragazza tenta il suicidio, Michele capisce che qualcun altro, qualcuno di insospettabile, la sta spingendo verso la morte, e decide di indagare. Guidato dai propri “demoni di cellophane”, voci che gli affollano la mente suggerendogli intuizioni illogiche eppure quasi sempre esatte, Michele elude la coltre di silenzi e bugie che circonda la ragazza e giunge alla più disturbante delle verità.

pag. 288

€ 16,50

ISBN 978-88-85785-73-1

Informazioni aggiuntive

Peso 280 g
Dimensioni 21 × 15 × 2.5 cm
Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il kamikaze di cellophane”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *