In offerta!

Destini in discesa

15,20

Anni Quaranta, profondo Veneto. Antonio, detto Tonino o Tony, terzogenito di Gregorio e Raffaella,
viene mandato a studiare in seminario per volontà del prete del paese. L’esperienza seminariale innalza
Tony a un ruolo autorevole all’interno del contesto familiare e della comunità, ma gli crea notevoli disagi
dal punto di vista dell’identità sessuale. Da una parte diviene oggetto delle attenzioni di un suo
insegnante, mentre durante le vacanze, prova attrazione per una ragazza del suo paese: Mirella.
Prende così vita una storia in cui la coazione a ripetere e le vicende personali sembrano ingabbiare il
protagonista in una vita senza possibilità di scelta, che si intrecceranno a quelle di Giuliana, che sposerà
negli anni Sessanta a Torino. Inizia così un matrimonio difficile, fatto di abusi e alcolismo, la cui
testimone sarà l’unica figlia: Mariaflora, spettatrice impaurita e inerme.
Una storia di violenza famigliare vista attraverso gli occhi di una figlia e narrata in modo coinvolgente.

COD: 978-88-9291-113-0 Categorie: , , ,

Descrizione

di Mariaflora Sartor

È nata e vive a Torino. Dopo essersi laureata in Lettere moderne e aver conseguito un
master in PNL si è occupata per molti anni di formazione, soprattutto su temi inerenti la comunicazione e
le tecniche di vendita. Ha sempre avuto una forte predisposizione per il sociale e ha fatto parte di diversi
gruppi di volontariato; negli anni Ottanta nei primi centri di accoglienza per stranieri, poi con gli anziani e
infine con persone senza fissa dimora.
Destini in discesa è la sua prima opera letteraria e narra in prima persona la propria esperienza di vita.

Dalla quarta di copertina

Esistono davvero famiglie felici? Probabilmente no, ma alcune famiglie sembrano condannate dalla
nascita alla sofferenza.
Questa è la storia della famiglia Sartor, di un uomo che non è mai stato ascoltato e visto, che si è rifugiato
nella rabbia. Di una donna che non è mai riuscita a dire “Adesso basta”, a chiedere aiuto.
Mariaflora ricostruisce romanzando il passato dei suoi genitori, le costellazioni dei destini in discesa dei
suoi cari e ci offre uno scorcio fedele del loro matrimonio, della sua infanzia e giovinezza.
Un libro catartico, attraverso cui una figlia riesce, nonostante tutto, a superare le violenze del padre e
l’impotenza della madre e perdonare.
Ma perdonare non significa dimenticare. E Mariaflora lo dice forte è chiaro: “Se ti ha picchiato una volta,
lo farà di nuovo. Chiedi aiuto e scappa più lontano che puoi. Se ti viene voglia di picchiarla, hai un
problema molto serio che rovinerà la tua vita e quella di chi ti sta accanto. Chiedi aiuto prima di metterle
addosso anche un solo dito”.

pag. 240

€ 16,00

ISBN 978-88-9291-113-0

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g
Dimensioni 21 × 15 × 2 cm
Anno di pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Destini in discesa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.