Wilma Montesi – Una storia sbagliata

16,00

11 aprile 1953. Sono trascorsi quasi settant’anni dalla morte di Wilma Montesi, la ragazza romana di appena ventuno anni trovata cadavere sulla spiaggia di Torvaianica.

Suicidio, omicidio o disgrazia?

Ancora oggi è un mistero. Una lunga inchiesta, un processo, centinaia di testimoni, dichiarazioni, interrogatori eppure nessun colpevole. Gli inquirenti arrivano a questa soluzione: morte per pediluvio. Ma cosa si nasconde dietro la morte di questa ragazza con il sogno del cinema?

Come è morta Wilma Montesi? Il libro non ha l’ambizione di trovare il colpevole e la soluzione di un caso così complesso e controverso ma quello di porre nuove domande e di raccontare il caso Montesi da un diverso punto di vista. Costruito come fosse un’opera teatrale, mediante la consultazione e l’analisi degli atti processuali, della fase istruttoria, della stampa dell’epoca e con i paragrafi che richiamano il mondo del cinema, il testo desidera raccontare la storia di una ragazza ancor oggi senza giustizia. Morta per un pediluvio. È questo il racconto di una storia sbagliata del nostro Novecento.

È la storia di Wilma Montesi.

COD: 978-88-9291-119-2 Categorie: , , ,

Descrizione

di Chiara Ricci

Nasce a Roma nel 1984. Nel 2008 si laurea in Dams (Discipline delle Arti, Musica e Spettacolo) con una tesi dal titolo Il Teatro davanti alla Macchina da presa – Elementi di teatro nel cinema di Anna Magnani.

Nel 2010 consegue la Laurea Magistrale con lode in “Cinema, Televisione and Produzione Multimediale” con una tesi dedicata ad Elvira Notari, la prima regista donna del cinema italiano, la cui riduzione è stata pubblicata negli Stati Uniti. Ha curato i saggi monografici dedicati ad Anna Magnani (con il quale ha vinto il Premio Internazionale Giuseppe Sciacca nella sezione “Saggistica”), Alberto Lionello, Valeria Moriconi, Monica Vitti, Elvira Notari, Lilla Brignone e Ugo Tognazzi.

Nell’aprile 2017 l’Università degli Studi Roma Tre le conferisce la nomina di “Cultore della materia di Storia del Cinema e di Filmologia”.

È Presidente dell’Associazione Culturale “Piazza Navona”, creatrice e ideatrice della Rubrica online “Piazza Navona” (www.riccichiara.com) e del Premio Letterario Nazionale “EquiLibri”. Tiene lezioni e conferenze in Italia e all’estero dedicate alla Storia del Cinema e del Teatro.

pag. 200

€ 16,00

ISBN 978-88-9291-119-2

Informazioni aggiuntive

Peso 350 g
Dimensioni 21 × 16,3 × 2 cm
Anno di pubblicazione

2022

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Wilma Montesi – Una storia sbagliata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.