Storia della Bielorussia

28,00

Da Rahvalod di Polack a Lukašenka

Il libro squarcia il velo che ha tenuto a lungo celati i processi della formazione della nazionalità bielorussa, alquanto titubanti e dapprima malfermi e, più tardi ancora, quelli che hanno portato alla nascita di una statualità bielorussa pienamente indipendente, sorta sulle ceneri della defunta Unione Sovietica, di cui fu uno dei soggetti fondatori. Vassallo propone al lettore italiano la prima opera storiografica interamente incentrata sulla storia di questo Paese, attraverso una lectio difficilior, complessa quanto ricca di indubitabili pregi: su tutti, il fatto che la ricerca in oggetto, ricchissima di dati, potrà auspicabilmente divenire il punto di riferimento per future, ulteriori ricerche su questo tema. Tra l’altro, di queste terre caratterizzate dai confini mobili, e segnate da una forte impronta plurietnica, l’Autore enumera i toponimi per ciascuna delle lingue dell’area, a sottolineare quanto sia stata stratificata e ramificata la storia di questi luoghi, e delle genti che li popolano. L’opera accompagna per mano il lettore dall’epoca preistorica sino ai nostri giorni, e offre alcuni approfondimenti di diversa natura, anche linguistica.

COD: 978-88-9291-106-2 Categorie: , ,

Descrizione

di Massimo Vassallo

nato a Torino nel 1968, laureato in Ingegneria al Politecnico di Torino e in Storia all’Università degli Studi di Torino, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Storia delle Relazioni Internazionali alla Sapienza Università di Roma. Ha tenuto alla Scuola di Applicazione Militare di Torino una serie di lezioni su argomenti storico-politici ed etnico-religiosi. Uno dei suoi ambiti principali di interesse e ricerca concerne la storia dell’Europa orientale, in primis il mondo ucraino-bielorusso e in generale ex-sovietico. Con Mimesis ha pubblicato Storia dell’Ucraina e Breve storia dell’Ucraina.

pag. 528

€ 28,00

ISBN 978-88-9291-106-2

Informazioni aggiuntive

Peso 800 g
Dimensioni 21 × 16,3 × 6 cm
Anno di pubblicazione

2023

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia della Bielorussia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.